Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Giugno - ore 11.52

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Cinque Terre pronte a riaccoglierli: gli americani vaccinati potranno viaggiare in Europa

L'annuncio di Ursula von der Leyen è una buona notizia soprattutto per quelle zone storicamente amate dai viaggiatori d'oltreoceano. Intanto dal 1° maggio torna il servizio ferroviario del "Cinque Terre Express".

il turismo prova a ripartire
Cinque Terre pronte a riaccoglierli: gli americani vaccinati potranno viaggiare in Europa

Cinque Terre - Val di Vara - L’Unione europea riaprirà le sue frontiere ai turisti americani vaccinati già quest’estate. Ad annunciarlo è stata la presidente della Commissione Ursula von der Leyen in un’intervista al quotidiano New York Times dando un primo importante segnale al settore e in particolare a tutti coloro che con i viaggiatori provenienti dagli States lavorano di più: è il caso delle città d'arte, inserite nei tour pacchettizzati dalle agenzie d'oltre oceano, ma anche, ad esempio, delle Cinque Terre che hanno una quota importantissima di turisti provenienti proprio dal continente americano. Ad ogni modo sarà la stessa Commissione europea a raccomandare questa possibilità, visto il rapido progresso della campagna vaccinazioni negli Stati Uniti che consente di accelerare i negoziati bilaterali su un certificato-vaccinale riconosciuto alla frontiera. Naturalmente usando vaccini approvati dall'Agenzia europea per i medicinali (Ema).

Una previsione di fronte all’avanzare della campagna di vaccinazione destinata ad incidere pesantemente dal punto di vista economico. Basti pensare che un’estate coi turisti americani vale, a livello nazionale, 1,8 miliardi tra le spese nell’alloggio, nell’alimentazione, nei trasporti, divertimenti, shopping e souvenir e anche per la Liguria tutta, escluso il disastroso anno 2020, rappresentano una clientela molto affezionata con gli arrivi che, nel 2019, hanno raggiunto quota 190 mila (con 435 mila presenze). “I turisti americani – affermano il Presidente di Coldiretti Liguria Gianluca Boeri e il Delegato Confederale Bruno Rivarossa - sono molto affezionati alla nostra regione, dove possono trovare un’offerta variegata che accontenta tutte le esigenze, dalla vacanza balneare a quella escursionistica- sportiva fino all’enogastronomica, quest’ultima sempre più attrattiva per viaggiatori come loro, molto attenti alla qualità dell’alimentazione, per la quale destinano una quota elevata della spesa durante la vacanza. Purtroppo nel 2020 il turismo americano si è di fatto azzerato ed è ora fondamentale, con l’avanzare della campagna vaccinale, valutare con attenzione la situazione e permettere alle persone di riprendere a circolare, sempre e solo in completa sicurezza, per favorire così la ripartenza dell’economia dei territori”.

Nel frattempo si attendono imminenti le ripartenze dei treni stagionali per le Cinque Terre. Il primo maggio in Liguria sarà, letteralmente, una data di ripartenza anche per i trasporti. Entrano infatti nuovamente in servizio i più importanti collegamenti sia per il Levante sia per il Ponente della nostra Liguria: da una parte il '5 Terre Express'", la metropolitana leggera (chiamola così) che serve i paesi delle Cinque Terre avendo come hub le stazioni ferroviarie di Levanto e La Spezia Centrale in attesa che la stazione di Migliarina entri nel percorso, una volta che sarà adeguata ai flussi di un traffico passeggeri più denso: da questo punto di vista saranno le crociere, una volta tornate alla normalità, a dare il contributo numerico più importante. Intanto il servizio '5 Terre Express' porterà a 99 i treni giornalieri che garantiranno la mobilità ogni 20 minuti: come sempre il servizio sarà attivo nei weekend dalle 9 alle 19, come da programmazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News